Quante vite potremmo salvare facendo lo screening per la fibrillazione atriale

Quante vite potremmo salvare facendo lo screening per la fibrillazione atriale? C’è chi sostiene che sia una strategia efficace per ridurre l’incidenza di eventi cardiovascolari. C’è invece chi teme la sovradiagnosi. È una buona idea sottoporre tutte le persone dai 65 anni in su a monitoraggi periodici del battito cardiaco? I dettagli sono tutti ancora…

Indovina l’Ictus. Osserva, Riconosci, Intervieni

__________________________________________ Al via la campagna di informazione online con glossario e questionario interattivo Roma, 12 febbraio 2019 – A come “anticoagulanti”, F come “fibrillazione atriale”, I come “ictus cerebrale”, M come “monitoraggio cardiaco”. Sono 33 le parole inserite nel Glossario creato per dare vita alla campagna di informazione online “Indovina l’Ictus. Osserva, Riconosci, Intervieni”, progetto…

Fumi? Il rischio di essere colpito da ictus è due volte maggiore rispetto a chi non ha questo vizio

In occasione di Aprile mese della prevenzione dell’ictus cerebrale A.L.I.Ce. Italia Onlus punta il dito contro uno dei principali fattori di rischio Roma, 12 febbraio 2019 – Nel mondo nel 2010 si sono registrati 6.2 milioni di persone decedute a causa del fumo. Di queste, più di 600.000 erano non fumatrici, ma esposte al fumo…